L’Importanza di avere un Video

Un po’ di storia:

Immaginate di fare un “piccolo” salto indietro nel tempo: ci troviamo nel 1895, anno in cui gli intraprendenti e rivoluzionari fratelli francesi, Auguste e Louis Lumière, già noti come imprenditori, decisero di diventare i primi cineasti della storia e di conseguenza i primi uomini a poter conservare e tramandare ai posteri le meraviglie della vita, attraverso uno strumento a noi oggi noto come cinematografo.

Fu così che, nel dicembre dello stesso anno, il pubblico del Salon Indien du Grand Café di Parigi si trovò dinanzi al punto di partenza della storia del cinema e della videografia: la proiezione di un filmetto muto, in bianco e nero e dalla durata di soli quarantacinque secondi, intitolato L’uscita dalle officine Lumière (La Sortie de l’usine Lumière).

Immagini del genere sarebbero oggi considerate più che obsolete: ciononostante, ai tempi esse diedero all’immagine dei fratelli Lumière una spinta non del tutto indifferente.
Dopo aver inventato la professione del cinematografista infatti i fratelli vendettero numerosi apparecchi, portati in giro per tutto il mondo, che contribuirono a rendere la società dei Lumière una delle maggiori società europee.

Al giorno d’oggi, con l’evoluzione della tecnologia, riprendere immagini in movimento è diventato un privilegio concesso a tutti ed una scelta di molti.
Un video concede molta più libertà di espressione rispetto alla carta stampata o ad una semplice locandina pubblicitaria: permette infatti di documentare al meglio gli avvenimenti più importanti, permette di esprimere il proprio pensiero in maniera sofisticata ed efficace, ma soprattutto permette di suscitare emozioni; nello spettatore, di convincerlo, di fornirgli un ideale.

Non è quindi una coincidenza che coloro che più hanno bisogno di ispirare fiducia e necessità, le imprese del settore commerciale, hanno oggigiorno deciso di lanciarsi in questo nuovo, tecnologico mondo, ottenendo un’immagine di professionalità ed efficienza.
Gli imprenditori più avvezzi alle novità si sono quindi catapultati in un campo ricco di opportunità, profondamente caratterizzato dalla possibilità di attirare un vasto bacino di utenza e soprattutto dalla facilità nel diffondere i propri contenuti, le proprie idee e progetti sotto forma di immagini, testi, musica e soprattutto video.

Sei un imprenditore? Perché dovresti avere un video?

Come già detto, un video possiede, rispetto ai suoi “competitor multimediali”, possibilità di espressione molto più vaste e un potenziale persuasivo molto più elevato: attraverso i cari .mp4, .wav, .avi, .mpeg e tutti gli altri esponenti di questa grande famiglia è possibile senza dubbio trasmettere dei sentimenti ma, dal punto di vista pratico, è innanzitutto possibile veicolare delle idee.

Nelle maggiori piattaforme multimediali del web, come ad esempio YouTube, Vimeo, Vevo e nelle loro controparti social – colossi come Facebook, Reddit, Instagram e Twitter sono alcuni esempi – l’interesse dell’utente nei confronti della clip video. Per essere seguiti, come nella vita reale, è necessario essere caparbi, intuitivi, incisivi e andare dritto al cuore della faccenda.

Per un imprenditore, questo è l’elemento fondamentale in una campagna di video web marketing:

Essere in grado di fornire e pubblicizzare dei contenuti reali, unici ed utili, ma soprattutto appetibili al pubblico.

Un video che non sia in grado di stupire, interessare e divertire, non è altro che un misero link perso nell’infinito della rete. Potrebbe però essere molto di più: un mezzo perfetto per stringere un rapporto solido e duraturo con la propria utenza, un feeling che porta, nel migliore dei casi, alla vendita dei propri servizi.

Desideri maggiori informazioni? Contattaci!

  • Il tuo nome (richiesto)

  • Oggetto

  • Recapito telefonico (richiesto)

  • La tua email (richiesto)

  • Sito Web

  • Sei un privato o un'azienda?

Il tuo messaggio

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla privacy (ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003)
S'informa che i dati personali trasmessi a "Web Progress" saranno conservati e trattati con le garanzie di sicurezza e segretezza previste dal D. Lg. 30 giugno 2003, n. 196 e verranno utilizzati solo ed esclusivamente per l'assolvimento dell'incarico ricevuto, oltre che per gli obblighi previsti dalla legge.
Il trattamento dei dati potrà avvenire, esclusivamente da parte di soggetti incaricati ai sensi dell'art. 30 del D. Lg. 106/03, in modalità cartacea, telematica e informatica. I dati trasmessi non saranno comunque in alcun modo ceduti, a qualsiasi titolo, a soggetti terzi, salvo il previo ed espresso consenso dell'interessato.
La natura del conferimento dei dati ha carattere facoltativo. Gli stessi dati sono tuttavia necessari per il corretto svolgimento dell'incarico professionale. In mancanza del conferimento è pertanto impossibile svolgere alcuna attività a favore del richiedente.
L'interessato potrà in ogni momento esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D. Lg. 30 giugno 2003, n. 196, tra i quali richiedere la modifica, l'integrazione, l'aggiornamento, la conferma o la cancellazione dei dati conservati.